Farinata di ceci

3DC25204-F896-48E9-A924-225EB7E25F67INGREDIENTI

150 gr Farina di Ceci
400ml Acqua
40ml Olio Evo
Sale q.b.
Rosmarino

PREPARAZIONE
Versate la farina in una ciotola e create una fontana, dunque versateci dentro l’acqua.
Iniziare a girare e, nel mentre, eliminate la schiuma che compare in superficie (molto importante).
Lasciare a riposo per 3 ore, avendo cura ogni tanto di girare il composto con la frusta e di eliminare la schiuma.
Trascorse le ore necessarie, aggiungere il sale e l’olio e girate il tutto con la frusta per amalgamare bene il tutto.
Versare a questo punto quanto ottenuto in un teglia bassa da 28cm, leggermente unta, quindi, aggiungere il rosmarino.
Cuocere in forno già caldo a 250° per 12 minuti (tenete la teglia nella parte bassa del forno), poi trasferite la stessa nella parte media per altri 15 minuti a 200° fino a quando la superficie sarà dorata.

Risotto crema di Peperone e Gorgonzola

6EE9E858-9613-47B3-ADD5-3973E58C59CBINGREDIENTI PER UNA PORZIONE

1 sedano
1 carota
1 cipolla
Sale q.b.
80 gr. di riso per persona
1 peperone rosso
Gorgonzola
Burro
Olio EVO

PREPARAZIONE
Iniziare dalla preparazione di un brodo vegetale classico.
Nel frattempo con l’aiuto di una centrifuga, estrarre tutto il succo dal peperone.
Una volta pronto, procedere con il riso, dunque in una pentola aggiungere un po’ d’olio e il riso e far tostare.
Dopo la tostatura seguire il procedimento classico aggiungendo brodo con l’aiuto di un mestolo e continuate a girare.

A 10 minuti dalla fine cottura aggiungere il succo del peperone.
A due minuti dalla fine cottura aggiungere il gorgonzola.
A cottura ultimata fuori dal fuoco mantecare con del burro.

Per la mantecazione io uso sempre del beurre blanc che preparato precedentemente e ghiacciato in freezer.

Uova Soufflé

IMG-20200419-WA0005
INGREDIENTI PER UNA PORZIONE

1 uovo
Sale q.b.
1 fetta di pan carrè

PREPARAZIONE
Separate i tuorli dagli albumi, mantenendo i tuorli interi e montate gli albumi a neve ferma.
Ingrassare uno stampo cilindrico (diametro circa 6,5mm) coppando sul fondo una fetta di pane tostato.
A questo punto disporre uno strato di albume, mettere sopra un ruolo intero e poi sigillare il tutto con altro albume.
Se avete il forno con cottura a vapore cuocere per 2 minuti a 95°. Altrimenti utilizzando il forno statico, 95° tra i 5 e i 7 minuti (verificate quando l’albume inizia a solidificare).

Ricetta semplicissima ma molto gustosa e scenografica.

 

Pasta alla Erica (Zenzero e Carote)

829BC4C0-EE02-49F6-8F5D-EA40C8E2BBDE

INGREDIENTI PER UNA PORZIONE

100gr. Pasta integrale
2 carote
Paprika un cucchiaino
Zenzero fresco
Sale q.b.
Pepe q.b.
Olio EVO q.b.
PREPARAZIONE

Levare la parte esterna delle carote, poi, con un pelapatate continuare a sfilarle per ricavare delle lunghe lamelle.
Tagliare lo zenzero in pezzettini piccolissimi e aggiungerlo un padella con un po’ d’olio.
Dopo che lo zenzero inizia a cuocersi, aggiungere le carote alla padella e continuare a cuocere per pochi minuti, aggiustando di sale e pepe e aggiungendo un cucchiaino di paprika. Nel frattempo far bollire l’acqua per la pasta e fatela cuocere.
Spegnere le carote, mantenendole croccanti.
Pochi secondi prima di scolare la pasta, con un mestolino, aggiungere poca acqua di cottura alle carote, in modo distribuire meglio la paprika e rendere l’effetto più avvolgente.
Scolare la pasta all’interno delle carote e far saltare per 30 secondi prima di servire.

Petti di pollo impanati al forno, senza uova

IMG-20200430-WA0000INGREDIENTI PER UNA PORZIONE

2 Petti di Pollo
Pane grattugiato
Sale q.b.
Pepe q.b.
succo di limone
Prezzemolo
Olio EVO q.b.

PREPARAZIONE
Preparare in una fondina un’emulsione di olio, sale, pepe e succo di limone.
In un piatto piano stendere il pangrattato aggiungendo un po’ di prezzemolo tritato.
Passare i petti prima nell’emulsione, poi nel mix di pangrattato, formando una patina completa, aiutandovi poi con le mani in modo che la copertura diventi compatta.
Con il pangrattato avanzato, per non sprecarlo, potete, aggiungendo un po’ di albume, creare delle polpette, sempre light, da cuocere al forno.
Preriscaldare il forno a 180° e far cuocere per circa 25 minuti.
Impiattare decorando con una foglia di prezzemolo e del sale nero.

Ricetta super light!

Gnocchetti all’acqua con farina di spinaci, burro e salvia

 

IMG_20200407_133031_resized_20200419_050845140INGREDIENTI PER UNA PORZIONE
70 gr. di Farina
30 gr. di farina di spinaci
100 ml. Acqua
Sale q.b.
Salvia in foglie, a piacere.
Burro q.b.
PREPARAZIONE
Miscelare le due farine, la farina di spinaci è molto forte come sapore, quindi bisogna stare attenti a non eccedere.
Fare bollire l’acqua e aggiungere il sale. A questo punto spegnere il fuoco e aggiungere la farina, mescolando subito fino ad ottenere un impasto omogeneo, operazione da svolgersi velocemente perché la farina tenderà ad assorbire subito l’acqua.
Ricavare dei rotolini dall’impasto, fino ad ottenere il diametro degli gnocchi, tagliandoli poi con un coltello per ottenere la forma voluta.

Far bollire l’acqua in una pentola, salare e quando arriva a bollore, buttare dentro gli gnocchi, scolandoli quando risalgono a galla.
Far saltare gli gnocchi un minuto in una padella sciogliendo del burro e aggiungendo 2-3 foglie di salvia.

Coppette di biscotto al The Matcha

IMG_7335Ingredienti:
3 uova
80 gr. zucchero
Lievito in polvere per dolci
60 gr. farina
30 gr. the matcha in polvere
200 gr. di panna fresca liquida
150gr. latte condensato

Procedimento

Rompere le uova in una ciotola, aggiungere lo zucchero e montare fino a quando non si sarà ottenuto un composto spumoso.
A questo punto aggiungere la farina e il the match, incorporando con una spatola con un movimento dall’alto verso il basso.
Uno volta mescolato, aggiungere il lievito e mescolare nuovamente.

Versare il composto in una teglia da forno, dopo averla coperta con la carta forno.
Cuocere in forno statico, già caldo, a 180°, per circa 8 minuti.
Levate quindi dal forno e lasciate riposare e raffreddare.

Nel frattempo montare la panna liquida, una volta ottenuta la consistenza corretta aggiungere il latte condensato e continuare a mescolare con le fruste elettriche, fino a che non si sarà amalgamato il tutto, dopodiché lasciare la crema in frigo per almeno 30 minuti.

A questo punto prendere delle piccole ciotoline, o la forma che più vi piace e mettere sul forno uno strato di crema, su cui si andrà poi ad inserire un pezzo di pasta biscotto al the matcha della forma che volete. Alternate fino ad avere due strati di biscotto. La parte finale deve essere di biscotto.

Il sapore del the matcha renderà questo dolce assolutamente particolare.

Zuppa di Cicerchie

IMG_E6653Ingredienti:
1 Sedano
1 Carota
1 Cipolla
2 Patate
Cicerchie (secche, lasciati a bagno 24 ore)
Pasta Ditalini integrali
Sale
Pepe
Rosmarino

Procedimenti:

Per prima cosa mettere a bagno le cicerchie secche per 24 ore, cambiando regolarmente l’acqua, eliminando le impurità e la buccia (risulteranno così molto più digeribili e gustose)

Partendo da una pentola fare un fondo con carota, sedano, cipolla e patata, aggiungere le cicerchie, coprite con abbondante acqua fredda, aggiungere del pepe in grani interi e del rosmarino, va bene anche quello essiccato. Accendere il tutto e lasciar cuocere per circa un’ora.

A cottura ultimata, frullare una parte delle cicerchie al mixer e le verdure, in modo da ottenere una parte cremosa. Buttare la pasta all’interno della zuppa e portare a cottura.

Impiattare in una fondina, dando un’ulteriore macinata di pepe nero e aggiungendo un filo d’olio.

Gnocchetti all’acqua con crema di zucchine

IMG_9095

INGREDIENTI PER UNA PORZIONE
100 gr. di Farina
100 ml. Acqua
100 gr. zucchine
20 gr. di cipolla
Sale q.b.
Pepe q.b.
olio extravergine q.b.
Basilico.

PREPARAZIONE

Fare bollire l’acqua e aggiungere il sale. A questo punto spegnere il fuoco e aggiungere la farina, mescolando subito fino ad ottenere un impasto omogeneo, operazione da svolgersi velocemente perché la farina tenderà ad assorbire subito l’acqua.
A questo punto ricavare dei rotolini dall’impasto, fino ad ottenere il diametro degli gnocchi, tagliandoli poi con un coltello per ottenere la forma voluta.

In un padella a parte, con un filo d’olio evo e la cipolla far saltare le zucchine. Aggiustare di sale e pepe e lasciare stufare. Inseritele poi nel mixer aggiungendo due foglie di basilico, un po’ di acqua fino ad assumere la consistenza desiderata, aggiungere un po’ di olio al composto, poi riportarlo in padella.

Far bollire l’acqua in una pentola, salare e quando arriva a bollore, buttare dentro gli gnocchi, scolandoli quando risalgono a galla. A questo punto farli saltare nella padella con la crema di zucchine, far saltare un minuto poi impiattare con una foglia di basilico.

Riso e verdure

riso alle verdure
INGREDIENTI PER UNA PORZIONE
80 gr. di Riso
50 gr. zucchine
50 gr. peperoni rossi/verdi/gialli
20 gr. di cipolla
Sale q.b.
10 gr. di olio extravergine
PREPARAZIONE

Fare bollire il riso in acqua salata fino a raggiungere la cottura indicata.

In un padella a parte, con un filo d’olio evo e delle lamelle di cipolla far saltare le zucchine e i peperoni. Aggiustare di sale e pepe e lasciare stufare.

Una volta pronte entrambe le preparazioni scolare il riso e saltare per due minuti insieme alle verdure in modo che ne assorba tutto il sapore.

Un piatto semplice, leggero senza per questo lasciare da parte il gusto.